9 e 18 carati

Visto che l’oro puro, che ha 24 carati, è troppo morbido per la creazione di un gioiello, viene mescolato con altri metalli al fine di «indurirlo».

L’oro 18 carati ha una percentuale pari al 75%, di oro puro. Questo oro è detto anche oro 750/1000.

L’oro 9 carati, invece, ha il 37.5% di oro puro. Questo oro è detto anche oro 375/1000.

Unito in lega con altri metalli, inoltre, l’oro può cambiare colore.
In natura, l’oro ha un colore giallo intenso, tendente all’arancio, e per esempio, unito all’argento, può diventare oro bianco o giallo pallido. Con il rame diventa rosa o rosso.